Discarica 10Fra le varie attività di vigilanza, seguendo anche le segnalazioni della cittadinanza, le GELA controllano numerose zone della città che purtroppo risultano oggetto di abbandono rifiuti; questi rifiuti vengono controllati secondo procedure concordate con IREN e COMUNE, cercando prove utili per risalire a chi li abbia abbandonati con conseguente elevazione delle sanzioni di legge.

In alcuni casi (qui di seguito se ne riportano due, documentati con foto), successivamente alla bonifica dell’area, fortunatamente la discarica abusiva "non ritorna” ! 

Giornata del restauro dei boschiNonostante la nevicata, domenica 5 maggio 2019 ad Albareto (Parma) si è svolta una mattinata dedicata alla pulizia dei boschi tramite l’iniziativa “LA GIORNATA DEL RESTAURO ECOLOGICO DEI NOSTRI BOSCHI”, organizzata dal Consorzio Forestale “La Rocchetta”.

GIORNATA DEL RESTAURO ECOLOGICO DEI NOSTRI BOSCHIDomenica 5 maggio 2019 ad Albareto (Parma) si svolgerà una mattinata dedicata alla pulizia dei boschi tramite l’iniziativa “LA GIORNATA DEL RESTAURO ECOLOGICO DEI NOSTRI BOSCHI”, organizzata dal Consorzio Forestale “La Rocchetta”.

I volontari si ritroveranno alle ore 8:30 di fronte al PALAFUNGO.

Dettagli nella locandina

Sabato 13 aprile 2019 alcune Guardi Ecologiche Volontarie di Legambiente (GELA di Parma) hanno partecipato alla giornata di pulizia intitolata "MI RIFIUTO (Volontariato per la natura)" all'interno della Riserva Naturale Regionale dei Ghirardi, un’area dei Parchi del Ducato e delle Oasi del WWF Italia.

Gela Parma 110 giornata di pulizia

Di seguito tutte le foto.

sede gela parma 3 2 E' convocata l'assemblea ordinaria della nostra Associazione per il giorno domenica 14 aprile 2019, ore 8:00 (prima convocazione) e il giorno martedì 16 aprile 2019 ore 21,00 (seconda convocazione),

presso la sala Barchessa, posta in viale A. Bizzozero 19/A Parma.

Ordine del giorno:

Berceto 106 cranio canideSabato 23 febbraio 2019, alcune Guardie Ecologiche Volontarie di Legambiente (G.E.L.A.) di Parma, durante un servizio di vigilanza ambientale, in una zona boschiva ai margini di prati e ruscelli poco distante da Berceto (Parma), dopo un breve cammino lungo un sentiero, hanno trovato una parte di "teschio", appartiene sicuramente a un canide.