Il Raggruppamento delle Guardie Ecologiche Volontarie della Legambiente di Parma (GELA) prosegue le attività di Educazione Ambientale con una nuova iniziativa che si inserisce a pieno titolo tra quelle di rilievo

Mostra
"I testimoni del bosco"
Esposizione fotografica degli alberi di grande pregio
delle frazioni di Borgo Val di Taro.
Le più belle fotografie dei nostri alberi nelle quattro stagioni con allegati i percorsi

dal 04 al 25 settembre 2011

MUSEO DELLE MURA-BORGOTARO PARMA
  
INAUGURAZIONE DOMENICA 4 SETTEMBRE ORE 17 

locandina - albero rappresentativo - brochure

2_albero_caratteristico_mostra_-_2.jpg_brochure_I_Testimoni_dei_Boschi_Pag_1.jpg1locandina_I_Testimoni_dei_Boschi_2011.jpg_brochure_I_Testimoni_dei_Boschi_Pag_2.jpg

La Mostra organizzata con il patrocinio del Comune di Borgotaro, Sagra del Fungo di Borgotaro, Itituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna (IBC) con l’esposizione itinerante "Giganti protetti. Gli alberi monumentali in Emilia-Romagna", sarà aperta per tutto il mese de settembre nei locali del Museo delle Mura a Borgo Val di Taro.

ORARI: lunedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, venerdì, sabato, domenica dalle ore 17.00 alle ore 20.00  su appuntamento con le scolaresche e durante la “36° edizione della Fiera del Fungo di Borgotaro IGP” che si svolgerà a Borgo Val di Taro nei fine settimana di settembre.

 

 

Le Guardie Ecologiche Volontarie Legambiente GELA di Parma mettono a disposizione oltre alle fotografie degli alberi nelle quattro stagioni, la descrizione e il percorso “GPS”di questi splendidi monumenti naturali con l'obiettivo principale di stimolare la curiosità e lo spirito di osservazione, offrendo gli strumenti per riconoscere ed apprezzare la straordinaria bellezza e varietà del mondo naturale affinché si possa acquisire la consapevolezza della necessità di rispettare e tutelare l'ambiente in cui viviamo.

 In questo spazio le G.E.L.A. intendono fornire notizie e segnalazioni sui grandi alberi di interesse monumentale presenti nelle frazioni del Comune di Borgo Val di Taro e segnalare i luoghi e le piante direttamente visitati (durante il censimento), in modo da offrire notizie su questi splendidi monumenti naturali. 

Il Raggruppamento delle Guardie Ecologiche Volontarie della Legambiente di Parma (GELA) si rende disponibile a presenziare alle escursioni con visite dei luoghi e delle piante censite svolgendo attività di Educazione Ambientale rivolta a sensibilizzare al rispetto della natura e per far conoscere e valorizzare l'ambiente attraverso questi splendidi alberi.

La Mostra sarà aperta durante la "36° edizione della Fiera del Fungo di Borgotaro IGP" che si svolgerà a Borgo Val di Taro nei fine settimana di settembre.

depliant Sagra del Fungo

depliant_2011_Pag__3.jpgdepliant_2011_Pag__7.jpgdepliant_2011_Pag__10.jpgdepliant_2011_Pag__12.jpgdepliant_2011_Pag__20.jpgdepliant_2011_Pag__11.jpgdepliant_2011_Pag__6.jpgdepliant_2011_Pag__17.jpgdepliant_2011_Pag__1.jpgdepliant_2011_Pag__16.jpgdepliant_2011_Pag__15.jpgdepliant_2011_Pag__5.jpgdepliant_2011_Pag__18.jpgdepliant_2011_Pag__4.jpgdepliant_2011_Pag__19.jpgdepliant_2011_Pag__2.jpgdepliant_2011_Pag__14.jpgdepliant_2011_Pag__13.jpgdepliant_2011_Pag__9.jpgdepliant_2011_Pag__8.jpg

….. un po’ di storia sulla

“Proposta del Raggruppamento GELA: Effettuare un censimento delle piante, dei filari e degli arbusti che hanno un carattere particolare per dimensioni/formazione/radicamento che un domani potranno diventare di grande pregio o monumentali;
Effettuare una raccolta dei frutti selvatici sulle piante per raccogliere informazioni sul passato alimentare del paese e i dati legati al frutto stesso.”
Nel corso degli anni 2008, 2009 e 2010 le Guardie Ecologiche Volontarie Legambiente hanno effettuato diversi sopralluoghi nelle frazioni del comune di Borgo val di Taro per individuare le piante monumentali o di grandi pregio, raccogliendo diversa documentazione come:
dati albero seguendo scheda già utilizzata in censimenti regionali;
coordinate di geo-referenziazione mediante strumentazione gps per individuare con precisione dove è situato l'albero e successiva restituzione su cartografia;
materiale fotografico delle piante e nel dettaglio nelle quattro stagioni; informazioni narrative /leggenda legate al tipo di pianta censita.

Progetto per studiare in dettaglio le piante del comune di un certo rilievo e per raccogliere dati e fotografie che si useranno per informare il cittadino in riferimento alle piante censite.Negli anni 2008-2009-2010 il Raggruppamento GELA ha effettuato diversi sopralluoghi nelle frazioni del comune di Borgo val di taro per individuare e, nel caso, censire con fotografie gli alberi monumentali o di grande pregio.

Questa attività di censimento alberi comporta la necessaria conoscenza degli alberi, la raccolta degli elementi necessari per compilare la scheda "censimento", il materiale fotografico indispensabile per catalogare l'albero e le modalità per geo-referenziare con gps il luogo individuato. 
Le GELA sono preparate e hanno queste conoscenze sia dal corso formativo che dalla formazione annuale con aggiornamenti tenuti da docenti preparati in materia.
L'inizio di questo censimento si è svolto sotto la guida e la didattica di Antonia Cavalieri figura già esperta e finalizzata nel riconoscere alberi particolari così come del tipo delle piante stesse.
approfondimenti

COMUNICATO STAMPA : Mostra "I testimoni del bosco"Borgo Val di Taro (PR)- Museo delle Mura dal 4 al 25 settembre 2011
(Notizie/Comunicati stampa)

COMUNICATO STAMPA Mostra "I testimoni del bosco" Borgo Val di Taro (PR)- Museo delle Mura dal 4 al 25 settembre 2011 Esposizione fotografica degli alberi di grande pregio delle frazioni di Borgo ...