Stampa

…a riveder le stelle!

Sono invitati, oltre alle Guardie Ecologiche Volontarie, tutti coloro interessati

all'argomento. Le uscite si svolgeranno secondo il calendario seguente:

Venerdì 11 marzo ore 19 - Ritrovo presso stazione FS di Borgo Val di Taro; comuni di Berceto e Borgo Val di Taro

Venerdì 15 aprile ore 19 - Ritrovo presso stazione FS di Fornovo; comuni di Fornovo, Medesano, Noceto

Venerdì 13 maggio ore 20 - Ritrovo presso centro commerciale Coop di Fidenza; comune di Fidenza

Venerdì 10 giugno ore 21 - Ritrovo presso stazione FS di Colorno; comuni di Colorno, Trecasali, San Secondo.

L’inquinamento luminoso continua a crescere, e tutto il nostro territorio ormai ne è più o meno interessato. Oltre ai danni diretti sull’uomo e sull’ambiente che esso produce abbiamo anche un enorme spreco di energia.

La Regione Emilia-Romagna ha definito con la legge n. 19/2003 le modalità di realizzazione degli impianti di illuminazione esterna; successive direttive applicative si sono rese necessarie per aggiornare la legge alle nuove esigenze, in particolare a quelle derivanti dall’introduzione della tecnologia LED e delle problematiche che la loro installazione rischia di far emergere.

Ma per agire concretamente, e per applicare la legge, è necessario conoscere un po’ di cose…

Le Guardie Ecologiche di Legambiente della provincia di Parma organizzano alcune uscite didattiche per far conoscere le problematiche derivanti dagli impianti di illuminazione che  generano inquinamento luminoso e sprecano energia.

Durante le uscite verranno illustrati i problemi causati dagli impianti inquinanti, sarà esposta la normativa regionale e verranno suggerite soluzioni tecniche per l’eventuale adeguamento. Verranno anche raccolti gli elementi utili per facilitare i Comuni nell’adempimento dei compiti di controllo che la Legge assegna loro.


Questo sito web utilizza cookies per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso del sito stesso.