VIDEO:Lupo radiocollarato e liberato in Valmarecchia

approfondimenti

tratto dalla pagina https://www.youtube.com/watch?v=cXpeKlx-qtM&;feature=related

Caricato da in data 19/feb/2012

Un lupo per l'emergenza neve si è trovato in difficoltà e si è lasciato catturare presso un'abitazione in provincia di Rimini. Curato in pochi giorni presso il Parco Regionale dei Boschi di Carrega, è stato liberato nello stesso luogo della sua cattura. All'animale è stato applicato un radiocollare satellitare del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, che permetterà, nell'ambito del progetto Life Wolfnet, di monitorare l'animale e di studiarne le reazioni di fronte alle criticità ambientali che incontrerà.
Una bella operazione di collaborazione tra Provincia di Rimini, Guardie Ecologiche Volontarie di Rimini, CFS, Parco di Carrega e Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: la tutela del lupo ha estremo bisogno di istituzioni che lavorano in rete !

 dal sito www.ilrestodelcarlino.it  Lupo ferito e denutrito trovato a Pennabilli

Rimini, 14 febbraio 2012 - Il personale del Corpo Forestale dello Stato, impegnato nelle attività di soccorso presso una stalla in pericolo per il peso della neve in comune di Pennabilli, nelle vicinanze di Ponte Messa , ha avuto comunicazione della presenza di un esemplare di lupo maschio che, denutrito e con piccole ferite, è stato trovato nei pressi di Scavolino e con ogni probabilità appartiene al branco che staziona nel Parco del Sasso Simone e Simoncello. 
L'animale, che molto indebolito si era avvicinato ad alcune case, è stato soccorso e il recupero è stato coordinato dalla Provincia di Rimini.

Il lupo, dell’età approssimativa di un anno e mezzo, in stato di evidente denutrizione (appena 24 chili di peso) e con una profonda ferita al labbro, è stato prontamente segnalato dai pennesi alle autorità, che sono accorse per prestare le cure del caso. E’ opportuno, infatti, ricordare che il lupo appenninico è specie particolarmente protetta.
Trasportato, a cura dell’Ufficio Tutela Faunistica della Provincia di Rimini e del Corpo Forestale dello Stato, all’unità veterinaria dell’Ausl di Rimini, il giovane lupo è stato visitato dai medici veterinari Roberto Angelini e Davide Fabbri, che hanno provveduto a nutrire e idratare l’animale e a suturare la ferita al labbro.
Il lupo è stato, quindi, portato al Centro di Recupero Animali Selvatici del Parco Regionale Boschi di Carrega (Parma). Il trasferimento è stato possibile grazie alla collaborazione delle Guardie Ecologiche Volontarie della provincia, che hanno reso disponibile il loro veicolo di servizio, dato che tutti i mezzi in dotazione alla Provincia di Rimini sono attualmente impegnati nelle operazioni legate all’emergenza maltempo.
Al lupo è stato applicato un microchip che permetterà di monitorarne gli spostamenti futuri e i progressi nella guarigione.

Il recupero dell'animale conferma l'impatto molto negativo che sta avendo l'emergenza neve sugli animali selvatici; sono infatti molto frequenti i ritrovamenti di carcasse di esemplari morti oltre all'avvistamento di animali selvatici lungo le strade o nei pressi delle case; si tratta per lo più di animali inermi, molto debilitati in cerca di un po' di cibo, la cui presenza non deve destare preoccupazione .

Eventuali avvistamenti possono essere segnali al numero verde 1515 del Corpo Forestale dello Stato. (leggi tutto)

  EVENTO PUBBLICO  ...informazioni riguardo l’evento “Convivere con il Lupo - presenza del lupo in provincia di Parma” organizzato dal Parco Regionale Boschi di Carrega nell’ambito delle ...
Resoconto, immagini e considerazioni sul "Ritrovamento di una carcassa di Lupo"    "Uscire a controllare il territorio è l’attività che preferiamo, appena abbiamo la possibilità cerchiamo ...
9. Foto Corso Monitoraggio del Lupo
(Contenuto non categorizzato)
Galleria di immagini riguardanti il corso sul Monitoraggio del Lupo Approfondimenti CLICCA Approfondimenti alle pagine:   8. 13-01-2011 "Ritrovamento di una carcassa di Lupo" Resoconto,immagini ...
11. 10 febbraio “Convivere con il Lupo - presenza del lupo in provincia di Parma” organizzato dal Parco Regionale Boschi di Carrega (2011-02-10)
(Events Calendar/10 febbraio “Convivere con il Lupo - presenza del lupo in provincia di Parma” organizzato dal Parco Regionale Boschi di Carrega )
10 febbraio “Convivere con il Lupo - presenza del lupo in provincia di Parma” organizzato dal Parco Regionale Boschi di Carrega EVENTO PUBBLICO  ...informazioni riguardo l’evento “Convivere con il ...
12. 17 marzo “Convivere con il Lupo - presenza del lupo in provincia di Parma” organizzato dal Parco Regionale Boschi di Carrega nella Sala Civica Bizzozero (2011-03-17)
(Events Calendar/17 marzo “Convivere con il Lupo - presenza del lupo in provincia di Parma” organizzato dal Parco Regionale Boschi di Carrega nella Sala Civica Bizzozero)
17 marzo “Convivere con il Lupo - presenza del lupo in provincia di Parma” organizzato dal Parco Regionale Boschi di Carrega nella Sala Civica Bizzozero 17 marzo “Convivere con il Lupo - presenza ...

dal sito www.valgotrabaganza.it

Camminata sulla neve…impronte ed altre tracce di animali selvatici